Il centro storico premia le nuove attività

Le decisioni della Giunta
Dimensione caratteri

Il centro storico premia le nuove attività. Uno sconto dell’80% sulla tassa rifiuti, infatti, è stato deciso per i nuovi negozi, studi professionali e attività artigianali che si insedieranno nel centro storico dal 1° gennaio al 31 dicembre dell’anno in corso.

«La decisione della Giunta comunale – ha spiegato l’assessore Michele Pianetta – è mirata al rilancio della zona compresa fra via Eula, via Roma, via Orsi, Villavecchia, via don Rossi, una parte di via XX Settembre, via Martiri della Libertà e un tratto di corso Marconi».

Non è la prima volta che la Giunta adotta provvedimenti per il rilancio del centro. «Lo scorso anno - ricorda l'assessore Pianetta - avevamo deliberato di ridurre dell’80% gli oneri di urbanizzazione sulle ristrutturazioni; quest’anno abbiamo deciso di rilanciare con una misura che mira a favorire la ripresa economica di una zona di fondamentale importanza per la vita del paese».

Stampa