Italian Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Dutch English French German Portuguese Romanian Spanish Turkish

contatti

Dati-del-Comune

News

Iscriviti

BEE ospita la cucina stellata di Francesco Oberto

Dimensione caratteri

La quinta edizione di 'BEE', la prima con il titolo di Fiera Nazionale, è ai blocchi di partenza. A due settimane dall'atteso evento, l'Amministrazione comunale di Villanova Mondovì rivela i dettagli di uno degli appuntamenti cardine della rassegna: lo show culinario, nato per valorizzare la materia prima presente sulle bancarelle della fiera ed i prodotti tipici del Monregalese, è cresciuto non solo nell'attesa del pubblico ma anche nella sua struttura, giungendo sino alla prima firma ‘stellata’ del 2016. 

Il percorso gourmet, da quattro anni protagonista nel programma di 'BEE', è stato avviato dal torinese Christian Milone (2014), oggi stella Michelin, proseguito dal livignasco Roby Longa (2015) e dal ligure Massimiliano Torterolo, stellato della Locanda dell'Angelo di Millesimo (SV). Il 2017 sarà l'anno d'esordio di un cuneese: nel padiglione di piazza della Rimembranza, riflettori e fornelli accesi per Francesco Oberto, titolare dell'Osteria da Francesco di Cherasco. Nato e cresciuto professionalmente nelle 'sua' Bra, Francesco ha frequentato l’Istituto alberghiero ‘Mucci’ di Bra ed ha conseguito il diploma di Tecnico della Ristorazione nel 2004. Negli anni successivi ha lavorato presso vari ristoranti, della zona, tra cui 'La Fenice' (Bra), 'L'ostu di djun' (Castagnito) e 'Muri Vecchi' (Bra). Il suo percorso di crescita continua presso la cucina dell'Albergo dell’Agenzia (Pollenzo) fino al 2010, anno in cui apre la propria attività con la moglie, la Trattoria da Francesco a Bra. Nel 2015 sposta l’attività a Cherasco, nello splendido palazzo seicentesco Burotti di Scagnello e qui, nel novembre 2016, appena trentenne consegue la prestigiosa stella Michelin. Francesco cura in prima persona la selezione delle migliori materie prime, avvalendosi dei più rinomati e importanti fornitori delle Langhe e Roero con i quali vi è uno stretto legame ed una forte collaborazione. Il tutto in un locale dal contesto fresco, affabile ed uno staff giovane e dinamico per creare un ambiente capace di accogliere, e mettere d'accordo i palati amanti della tradizione e della cucina piemontese e, allo stesso tempo, i ricercatori di piatti originali e rivisitati. A 'BEE', Francesco proporrà tre piatti: antipasto con uovo terme, cardi, fonduta; primo “a tema” con risotto, formaggetta di capra, barbabietola, cacao ed una dolce chiusura affidata alla millefoglie con ricotta, pere e cioccolato. «Un profilo - dichiara Michele Pianetta, assessore al Turismo e Manifestazioni di Villanova Mondovì - che sposa alla perfezione la nostra filosofia. 'BEE' è valorizzazione del territorio e dei suoi prodotti: è dunque per noi un onore avere per la prima volta un giovane chef stellato ‘made in Granda’ che saprà di certo stupire i commensali con piatti di alta cucina. Il tutto con abbinamento di grandi vini autoctoni che esalteranno i sapori del Monregalese». I piatti dello chef cheraschese verranno infatti proposti con rinomate etichette della cantina Ettore Germano: sita in Serralunga d'Alba, sotto la guida di Sergio Germano l'azienda si è legata con il Comune di Villanova Mondovì per la decisione di affinare l'Alta Langa nella grotta dei Dossi. Un sodalizio che verrà riproposto in tavola grazie alla presenza del Langhe Doc ‘Binel’ (2013), del Barolo DOCG del Comune di Serralunga (2012) ed una sorpresa finale con Vino da uve stramature sperimentale. La partecipazione allo show culinario, organizzato dalla Condotta Slow Food Monregalese Cebano Alta Val Tanaro e Pesio, è aperta a tutti, prenotazione obbligatoria: tel. 339.1231655, mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Stampa Email

Il Territorio di Villanova Mondovì

 

COORDINATE: 44° 21’0’’ N / I 7° 46’0’’ E
ALTITUDINE: 526 m.sl.m. (min.430 – max 881)
SUPERFICIE: 28.390 Km2
ABITANTI: 5.891 (anno 2014)
FRAZIONI COMUNALI: Bongiovanni, Branzola, Eula, Garavagna, Madonna del Pasco, Roracco, San Grato